fbpx
Cantautore

Cantautore

144
Cantautore
Canto
Foto
Breve Biografia di Francesco Coltorti
 
Francesco Coltorti nasce a Jesi (AN) il 19-06-1985. Qui consegue la maturità classica per poi concludere un percorso di Laurea specialistica in “Pedagogia della Marginalità e della Disabilità” all’Università degli Studi di Macerata. Mentre affronta gli studi lavora per svariati anni per una cooperativa sociale del territorio come Educatore nei servizi rivolti ai minori a rischio. Nel 2016 vince il concorso a cattedra per l’insegnamento e diviene docente di ruolo di scuola secondaria di II grado nella classe di concorso di Filosofia e Scienze Umane. Attualmente insegna in un liceo jesino.
La sua formazione musicale inizia più o meno all’età di 8 anni presso la Scuola Musicale “Pergolesi” di Jesi. Qui prende lezioni per 9 anni di chitarra acustica ed elettrica e 1 di canto. Dal 2005 al 2007 milita in qualità di chitarrista in diverse cover band locali con cui si esibisce in vari locali della zona.
Nel 2007 fonda i Solindo, band pop-rock con cui registra e pubblica l’album “Giusto un po’ ”, totalmente autoprodotto. Nella band canta, suona la chitarra elettrica e acustica ed è autore di tutti i testi e le musiche. Conclusa l’esperienza con i Solindo, dopo svariate esibizioni live con molteplici gruppi e progetti estemporanei, fonda nel 2015 Quei Fiori Malsani, band folk-indie- rock con cui registra e pubblica nel 2017 l’album autoprodotto “Niente d’indimenticabile” per cui è autore di testi, musica e arrangiamenti di tutti i brani dell’album. Nel 2019 vengono realizzati e pubblicati i videoclip di 4 brani estratti dall’album di cui è tra i curatori della sceneggiatura. Sempre nel 2019, per il suddetto album, firma un contratto editoriale di 5 anni con l’etichetta
discografica AREASONICA di Bologna e un contratto discografico con
l’etichetta discografica VIVAMUSIC di Bologna.
In Luglio 2021 avvia il progetto autoprodotto Indùo, ovvero la registrazione in studio di un EP acustico di brani inediti in collaborazione con il polistrumentista jesino Gabriel Savini. L’uscita del lavoro è prevista per dicembre 2021.
Sempre nello stesso periodo firma, come solista, un contratto con la ET PRODUZIONI DISCOGRAFICHE per la produzione e la promozione del singolo “Senza più predire” che è uscito a inzio ottobre 2021, edito da Lungomare srl e distribuito da Believe. Il singolo è accompagnato anche da un videoclip visibile su youtube al link https://youtu.be/kpRIL1s-caU
-