Chiara Nikita

Chiara Nikita

1037
(408)
Chiara Nikita
Canto
Foto

“Chiara Nikita è una giovane e pimpante cantautrice a cui piace sbagliare strada”

(Talassa Magazine)

Chiara Nikita (nome d’arte di Chiara Nikita Masini) è una cantautrice e polistrumentista Toscana classe ‘99. Suona chitarra, pianoforte, tastiere, ukulele e banjo.
Ha iniziato la carriera sin da giovanissima anche grazie al padre pianista e alla madre cantante e vocal coach.

Si è esibita su palchi di grande spessore quali quello dell’Hard Rock Cafè (Firenze) in occasione dell’apertura del concerto di Giulio Wilson, l’Arezzo Wave Love Festival in qualità di semifinalista regionale e “La Salumeria della Musica” a Milano.
E’ stata inoltre finalista del “Premio Luttazzi” 2017, semifinalista di “Sanremo Rock” con il gruppo Nikita and the Fabulous’ e “Miglior Emergente” al Festival Nazionale del Caffè Concerto. Nel 2017 è uscito il suo primo singolo “Amore Invisibile” arrangiato da Giulio Iozzi.
Nel 2018 esce il secondo singolo “Non Chiedo Di Più” arrangiato dal collaboratore di Zucchero Federico Biagetti, con il quale la cantautrice si è aggiudicata il premio della critica al “Festival Estivo 2018”.
Il singolo è estratto dall’ep “Ho Scritto Un Ep Perchè Tu Ti Accorga Di Me” che la cantautrice ha portato in giro per i locali unicamente in versione e formazione acustica e ha deciso di non pubblicarlo.

A Luglio 2018 ha partecipato in qualità di autrice con due suoi brani al “Festival di Castrocaro” andato in onda su Rai 1 il 10 Agosto 2018. Il brano “Posologia Vincente” (Masini, Iozzi, Borchi, Secci) si è classificato al primo posto del festival, mentre l’altro brano presentato “Inevitabile” (Masini, La Mendola, Fontes) si è aggiudicato il premio SIAE per il miglior testo.
Nel 2019 la cantautrice si unisce all’associazione onlus “Officine Buone” (iniziativa che vede la partecipazione di grandi nomi quali Brunori Sas, J-AX, Pinguini Tattici Nucleari), e porta la sua musica negli ospedali. Nello stesso anno esce il brano “L’abitudine” scritto da Chiara Nikita ed interpretato da Elisabetta Armani.

Nel 2019 vince insieme ad altre tre colleghe le prefinali del Premio Lelio Luttazzi a Trieste ed è finalista alla serata di gala svoltasi a Roma alla Casa del Jazz con giuria ed ospiti di fama internazionale. Esegue il suo brano dal titolo “Come Mogol” che da Giugno è presente in tutti gli stores digitali. 

Chiara Nikita si diploma nel 2018 con maturità scientifica. Frequenta attualmente il corso di laurea in Discipline della Comunicazione e dello Spettacolo presso l’università di Pisa.

Attualmente, oltre all’attività di autrice, sta lavorando ad un ep dalle sonorità trap, ma senza perdere la vena cantautorale che deriva dagli ascolti di De Andrè e Lucio Dalla. “La statua della libertà” presentato a Sanremo Giovani 2020 è stato il secondo singolo estratto. “Ascendente” in featuring con Spectre è stato il primo singolo ed ha ottenuto dei buoni risultati su spotify.

Nel 2021 ha fatto parte del format di Rai Isoradio “Sulle strade della Musica” con il brano “Ad Occhi Chiusi”, il brano ha quasi raggiunto i 30.000 ascolti su spotify.